Lerici

Piantagione di marijuana nel bosco

Una coltivazione di marijuana, con 22 piante alte tra i 2 e i 3 metri, è stata scoperta dai carabinieri in un bosco non lontano da Rocchetta Vara. Da tempo i militari avevano notato movimenti sospetti intorno a quella zona isolata. Ieri, al tramonto, si sono appostati e hanno notato tre persone che stavano irrigando la coltivazione, per proteggerla dal caldo di questi giorni. A bagnare le piante erano la proprietaria del terreno, una ragazza di 21 anni proprietaria del terreno, che è stata arrestata; uno spezzino di 34 anni con precedenti legati agli stupefacenti e trovato con un bilancino e frammenti di hashish, e un romeno di 24 anni, che vive nello spezzino, che sono stati denunciati per concorso nel reato di produzione e traffico di stupefacenti. Alla ragazza sono stati sequestrati anche 8 grammi di semi di canapa indiana, due bilancini e materiale per il confezionamento della droga.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie